CONDIZIONI DI UTILIZZO

Il rapporto contrattuale con Associazione Vivaio e partner (in seguito “VIVAIO”) 

1.1 L'uso del sito web ASSOCIAZIONEVIVAIO.IT o EXPOP.ORG (il "Sito web") e di qualsiasi prodotto, canale, software, data feed e servizio VIVAIO che vengono forniti all'utente sul, o dal, o tramite il, Sito web da parte di VIVAIO complessivamente denominati il "Servizio" nel presente documento), sono soggetti ai termini di un contratto giuridicamente vincolante tra l'utente e  "VIVAIO" identifica da Associazione Vivaio Via Arena 7, 20123 Milano, Italia, oltre che i partner (vedi Link PARTNER).

1.2 Il contratto tra l'utente e VIVAIO è costituito da (a) i termini e le condizioni indicati nel presente documento; (b) la Privacy Policy di VIVAIO (complessivamente definiti i "Termini").

1.3 I Termini costituiscono un accordo vincolante tra VIVAIO e l'utente in relazione all'uso del Servizio da parte di quest'ultimo. E’ opportuno che l’utente legga il contenuto del presente accordo prima della sottoscrizione.

1.4 I Termini si applicano a tutti gli utenti del Servizio, compresi gli utenti che, tra l’altro, inseriscono Contenuti sul Servizio. Il termine “Contenuti” comprende contenuti testuali, software, elementi grafici, foto, contenuti sonori, musicali, video, combinazioni audiovisive, funzionalità interattive e altro materiale visualizzabile sul, o accessibile mediante il, o inseribile nel, Servizio da parte dell’utente.

2. Accettazione dei Termini

2.1 Prima di poter usare il Servizio, l'utente dovrà accettare i Termini.

2.2 I termini si considerano accettati a seguito della compilazione dell’anagrafica utente e successiva manifestazione d’assenso ovvero I Termini potranno essere accettati semplicemente utilizzando il Servizio. 

3. Modifiche ai Termini

3.1 VIVAIO potrà effettuare periodicamente modifiche ai Termini ed avrà cura di pubblicare le modifiche sul sito nella sezione condizioni d’utilizzo. In caso di mancata accettazione dei Termini Modificati, è necessario interrompere l'uso del Servizio. Nel caso in cui si continui ad usare il Servizio successivamente alla pubblicazione dei Termini Modificati, tale uso costituirà accettazione implicita dei Termini Modificati.

4. Account di VIVAIO

4.1 Per poter accedere ad alcune funzionalità del Servizio, è necessario creare un account VIVAIO.  Al momento della creazione dell'account, l'utente dovrà fornire informazioni complete. E' opportuno mantenere le credenziali di accesso segrete e riservate.

4.2 L'utente accetta di essere l'unico responsabile (nei confronti di VIVAIO, e nei confronti di terzi) per ogni attività che avvenga tramite il proprio account VIVAIO.

5. Limitazioni generali sull’utilizzo

5.1 VIVAIO con il presente accordo autorizza l’utente ad accedere e utilizzare il Servizio, subordinatamente alle seguenti condizioni, e l'utente accetta che la sua mancata adesione ad una qualsiasi di queste condizioni costituirà una violazione dei presenti Termini da parte sua:

A. non è consentito distribuire alcuna parte o parti del Sito web o del Servizio,

B. non è consentito apportare modifiche o alterazioni ad alcuna parte del Sito web o ad alcun Servizio;

C. non è consentito accedere ai Contenuti tramite alcuna tecnologia o mezzo diverso dalle pagine del Sito web stesso, o altri mezzi che VIVAIO eventualmente indichi espressamente per tale scopo;

D. non è consentito usare il Servizio VIVAIO per alcuno dei seguenti usi commerciali, senza la previa autorizzazione scritta di VIVAIO:

- la vendita dell'accesso al Servizio;

- la vendita di pubblicità, sponsorizzazioni o promozioni.

- utilizzo dei contenuti e/o parti del Sito o Servizio

E. se l’utente usa elementi del sito  sul proprio sito web, l’utente non potrà modificare, né aggiungere, né bloccare alcuna parte o funzionalità del sito Vivaio ivi inclusi, per esempio i link che riportano al Sito web;

F. non è consentito raccogliere o riunire alcun dato personale degli utenti del Sito web o di alcun Servizio (anche l'account name VIVAIO  viene considerato dato personale dall'utente);

G. non è consentito usare il Sito web; il Servizio; i contenuti (compresi i commenti) per sollecitare affari di tipo commerciale o in connessione ad un’attività commerciale;

H. non è consentito sollecitare, per finalità commerciali, utenti del Sito web con riferimento ai loro Contenuti;

I. non è consentito accedere ai Contenuti per qualsiasi ragione diversa dall'uso esclusivamente personale e non commerciale

L. i contenuti sono accessibili solo tramite Streaming. "Streaming" indica una trasmissione digitale in contemporanea del materiale da parte di VIVAIO tramite Internet verso uno strumento abilitato all'accesso ad Internet operato da un utente in modo tale che i dati sono resi disponibili per una visione in tempo reale e non sono invece disponibili per il download (permanente o temporaneo), per essere copiati, conservati, o ridistribuiti dall'utente;

M. non è consentito copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere, diffondere, visualizzare, vendere, concedere in licenza o comunque sfruttare i Contenuti per alcuna altra finalità senza il previo consenso scritto di VIVAIO o dei rispettivi concedenti di licenza dei Contenuti.

5.2 L'utente accetta di conformarsi alle disposizioni dei Termini e le per tutta la durata dell'utilizzo del Servizio.

5.3 VIVAIO concede agli operatori di motori di ricerca pubblici il permesso di usare gli spider per copiare materiale dal Sito web al solo fine di creare indici di ricerca dei materiali pubblicamente disponibili, ma non per creare copie cache o archivi di tali materiali. VIVAIO si riserva il diritto di revocare queste eccezioni sia in generale che in casi specifici.

5.4 il Servizio VIVAIO è soggetto a variazioni ed aggiornamenti. L'utente riconosce ed accetta che la forma e la natura del Servizio che VIVAIO fornisce potrà cambiare di volta in volta senza preventiva comunicazione.

5.5 In ordine ad aggiornamenti e variazioni, l'utente riconosce ed accetta che VIVAIO possa interrompere (in maniera temporanea o permanente) la fornitura del Servizio (o di qualsiasi elemento all'interno del Servizio) nei suoi confronti o nei confronti degli utenti in generale ad esclusiva discrezione di VIVAIO,  senza che ciò venga previamente comunicato. E' possibile smettere di usare il Servizio in qualsiasi momento. L'utente non dovrà informare in via specifica VIVAIO in caso smetta di utilizzare il Servizio.

5.6 L'utente accetta di essere esclusivamente responsabile per qualsiasi violazione delle sue obbligazioni ai sensi dei Termini e per le conseguenze di tale violazione.

6. Policy in materia di copyright

VIVAIO potrà interrompere l'accesso di un utente al Servizio qualora tale utente abbia contravvenuto alle leggi sul copyright per contenuti caricati sul Sito Web.

7. Contenuti

Vivaio declina ogni responsabilità per i Contenuti presentati sul Sito web;

7.1 nei casi in cui un titolare di un account VIVAIO possa inserire Contenuti. VIVAIO non garantisce alcuna riservatezza con riferimento ai Contenuti caricati dall'utente, a prescindere dal fatto che i suoi Contenuti siano pubblicati o meno.

7.2 L'utente detiene tutti i diritti di proprietà sui propri Contenuti, ma deve concedere diritti limitati di licenza a VIVAIO e agli altri utenti del Servizio.

7.3 L'utente riconosce ed accetta di essere l'unico responsabile dei propri Contenuti e delle conseguenze del loro caricamento online o pubblicazione. VIVAIO non avalla Contenuti o opinioni, raccomandazioni o consigli in essi contenuti, e declina espressamente ogni e qualsiasi responsabilità in relazione ai Contenuti.

7.4 L'utente garantisce di avere tutte le necessarie licenze, diritti, consensi, e permessi richiesti per consentire a VIVAIO di utilizzare i propri Contenuti per gli scopi della fornitura del Servizio da parte di VIVAIO. L’utente s’impegna a lasciare indenne e libero da responsabilità VIVAIO per qualsiasi richiesta di danni derivante dalla violazione di leggi tramite i Contenuti e commenti dell’utente. Non è consentito pubblicare o caricare Contenuti che contengano materiali che sia illegale possedere in Italia nonché nel paese in cui l’utente è residente, o che sarebbe illegale per VIVAIO usare o possedere in relazione alla fornitura del Servizio.

7.5 La condotta dell'utente sul Sito web si dovrà conformare alle regole di buona educazione e buona fede nell’uso dei contenuti, nell’espressione di commenti.

7.6 I Contenuti presentati nel Servizio non possono contenere alcun materiale coperto da copyright di terzi o soggetto ad altri diritti proprietari di terzi (compresi diritti di privacy o diritti di pubblicazione), a meno che l’utente non sia in possesso di apposita autorizzazione o licenza, lasciando manlevato ed indenne VIVAIO. 

7.8 VIVAIO si riserva il diritto (ma non ha l'obbligo) di cancellare i Contenuti riconosciuti illegali o che violino diritti di terzi che ne segnalino la violazione.

7.9 L’utente inoltre riconosce ed accetta che durante l'utilizzo del Servizio potrà essere esposto a Contenuti che siano di fatto imprecisi, offensivi, indecenti, o in altro modo per esso riprovevoli. L'utente accetta di rinunciare e con il presente accordo rinuncia a qualsiasi diritto o rimedio legale o secondo equità che ha o potrebbe avere nei confronti di VIVAIO con riferimento ad uno qualsiasi di tali Contenuti.

8. Diritti concessi in licenza dall'utente

Quando l'utente carica o pubblica Contenuti su VIVAIO, contestualmente concede a VIVAIO ed ai partner una licenza per il mondo intero, non esclusiva, gratuita, trasferibile (con diritto a concedere sub-licenze) ad usare, riprodurre, distribuire, preparare opere derivate, visualizzare ed eseguire tali Contenuti in connessione alla fornitura del Servizio ed in altro modo in connessione con la fornitura del Servizio e dell'attività commerciale di VIVAIO  comprese, a titolo esemplificativo, la promozione e la ridistribuzione di tutto o parte del Servizio (e delle relative opere derivate) -in qualsiasi formato e tramite qualsiasi canale di comunicazione-;

9. Contenuto di VIVAIO sul Sito web

Con l'eccezione dei Contenuti sottoposti nel Servizio dall’utente, tutti gli altri Contenuti presenti sul Servizio sono, alternativamente, di proprietà di VIVAIO o concessi in licenza a VIVAIO  e sono oggetto di copyright, diritti di marchio e degli altri diritti di proprietà intellettuale di VIVAIO o dei licenzianti di VIVAIO. Qualsiasi marchio o marchio di servizio di terzi presente sui Contenuti, non caricato né pubblicato dall’utente, resta un marchio o marchio di servizio dei rispettivi titolari. Tali contenuti non potranno essere scaricati, copiati, riprodotti, distribuiti, trasmessi, diffusi, visualizzati, venduti, concessi in licenza o in altro modo sfruttati per qualsiasi altra finalità senza il previo consenso scritto di VIVAIO o, ove applicabile, dei licenzianti di VIVAIO. VIVAIO ed i suoi licenzianti si riservano tutti i diritti non espressamente concessi sui, e rispetto ai, loro Contenuti.

10. Collegamenti ipertestuali da VIVAIO 

10.1 Il Servizio può includere collegamenti ipertestuali ad altri siti web che non sono posseduti o controllati da VIVAIO.  VIVAIO non ha il controllo su, e non si assume alcuna responsabilità per, le privacy policy, il contenuto, o le condizioni di alcun sito web di terzi.

10.2 L'utente riconosce ed accetta che VIVAIO non è responsabile per la disponibilità di nessun sito o risorsa esterna, e non avalla alcuna pubblicità, prodotto o altri materiali esistenti o disponibili su tali siti web o risorse.

10.3 L'utente riconosce ed accetta che VIVAIO non è responsabile per nessuna perdita o danno che lo stesso potrebbe subire come conseguenza della accessibilità di tali siti o risorse esterne, od in relazione all'affidamento fatto sulla completezza, accuratezza od esistenza di una qualsiasi pubblicità, prodotto o altro materiale presente su o reso disponibile da tali siti web o risorse.

11. Cessazione del rapporto con VIVAIO

11.1 I Termini continueranno ad essere in vigore fino alla loro cessazione da parte dell'utente o di VIVAIO come di seguito stabilito.

11.2 Qualora l'utente intenda recedere dal suo contratto con VIVAIO  lo potrà fare nei seguenti modi:

(a) comunicandolo a VIVAIO in qualsiasi momento e

(b) chiudendo il suo account di VIVAIO  tramite comunicazione scritta inviata, all'indirizzo di VIVAIO INFO@ASSOCIAZIONEVIVAIO.IT

11.3 VIVAIO potrà in qualsiasi momento risolvere il presente contratto con l'utente, qualora:

A. l'utente abbia violato una qualunque delle disposizioni dei Termini

B. VIVAIO sia obbligata a farlo perché così richiesto dalla legge

11.4 VIVAIO potrà in qualsiasi momento sciogliere il presente contratto con l'utente, qualora:

A. VIVAIO non sia più intenzionata a fornire il Servizio agli utenti

B. la fornitura del Servizio nei confronti dell'utente da parte di VIVAIO sia,secondo VIVAIO, non più vantaggiosa o sostenibile. 

11.5 Nel momento in cui i presenti Termini vengano a cessare, tutti i diritti legali, gli obblighi e le responsabilità di cui l'utente e VIVAIO abbiano beneficiato, o ai quali siano stati soggetti (o che siano maturati durante il periodo di validità dei Termini) o per i quali è espressamente prevista la prosecuzione di durata indefinita, non saranno inficiati da tale cessazione, e le disposizioni dell'articolo 14.6 continueranno ad applicarsi a tali diritti, obbligazioni e responsabilità indefinitamente. 

12. Esclusione di Garanzie

12.1 Il Servizio è fornito "così come è" e VIVAIO non rilascia alcuna garanzia o dichiarazione con riferimento ad esso, in termini di contenuti, funzionalità e aggiornamenti.

12.2 Nessuna condizione, garanzia o altro termine (compreso qualsiasi termine implicito di qualità soddisfacente, idoneità ad uno scopo o conformità con la descrizione) si applica al Servizio salvo che ciò sia espressamente stabilito nei Termini.

13. Limitazione di Responsabilità

13.1 VIVAIO non sarà responsabile nei confronti dell'utente per:

- le perdite che l'utente possa subire. Questo include qualsiasi perdita di profitto (avvenuta sia direttamente che indirettamente), qualsiasi perdita di avviamento o di reputazione commerciale, o qualsiasi perdita di dati subita dall'utente;

- le perdite od i danni che l'utente potrebbe subire.

13.2 Le limitazioni alla responsabilità di VIVAIO nei confronti dell'utente di cui al precedente articolo si applicheranno sia nel caso in cui VIVAIO fosse a conoscenza o avrebbe dovuto essere a conoscenza della possibilità dell'insorgere di una tale perdita sia nel caso contrario. 

14. Varie

14.1 I Termini costituiscono l'intero contratto giuridicamente vincolante tra l'utente e VIVAIO e disciplinano l'uso del Servizio e sostituiscono completamente qualsiasi precedente accordo tra l'utente e VIVAIO in relazione al Servizio. Tutti gli altri termini del servizio che VIVAIO e un qualsiasi suo partner possano di volta in volta applicare sono espressamente esclusi dai Termini.

14.2 L’utente accetta che VIVAIO potrà fornire all'utente comunicazioni, comprese quelle relative alle modifiche dei Termini, tramite e-mail, posta ordinaria, o comunicazioni pubblicate sul Servizio.

14.3 L’utente accetta che qualora VIVAIO non eserciti o metta in esecuzione uno qualsiasi dei diritti o rimedi legali previsti dai Termini (o di cui VIVAIO benefici ai sensi della legge italiana) ciò non potrà essere considerato come una rinuncia formale dei diritti di VIVAIO e tali diritti o rimedi saranno ancora disponibili per VIVAIO.

14.4 Qualora un Tribunale italiano, avente la giurisdizione per decidere su tale questione, decida che una qualunque delle previsioni incluse nei presenti Termini sia invalida, tale disposizione verrà eliminata dai Termini senza invalidare le restanti previsioni dei Termini, che continueranno ad essere validi ed applicabili.

14.5 L’utente riconosce ed accetta che ciascun partner di VIVAIO sarà considerata terza beneficiaria rispetto ai Termini e tale partner avrà il diritto di dare diretta applicazione, e fare affidamento su, qualsiasi disposizione dei Termini che conferisca loro un beneficio (o diritti a loro favore). Al di fuori di tale disposizione, nessun'altra persona o società sarà considerata un terzo beneficiario dei Termini.

14.6 I presenti Termini e la relazione dell’utente con VIVAIO sono soggetti alla legge italiana. Le parti concordano che qualsiasi questione legale derivante dai Termini sarà devoluta alla competenza esclusiva del Tribunale di Milano. Fatto salvo quanto sopra, VIVAIO sarà comunque autorizzata a richiedere provvedimenti monitori o cautelari (od equivalenti provvedimenti d’urgenza) in qualsiasi giurisdizione.

 

Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del Codice Civile, l'utente accetta le seguenti disposizioni dei Termini: 3 (Modifiche ai Termini); 4 (Account di VIVAIO ; 5 (Limitazioni generali all'uso); 6 (Policy in materia di copyright); 7 (Contenuti); 8 (Diritti concessi in licenza dall'utente); 10 (Collegamenti ipertestuali da VIVAIO); 11 (Cessazione del rapporto con VIVAIO); 12 (Esclusione di Garanzie); 13 (Limitazione di Responsabilità) e 14 (Varius).